Affettatrice: modelli e tipologie

I tipi di affettatrice che si trovano sul mercato Sono tanti e diversi i tipi di affettatrice che potete trovare, di cui alcuni di quelli della Berkel ancora oggi sono caratterizzati dall’inconfondibile colore rosso acceso. Seguiteci in questa panoramica dei diversi modelli disponibili, dai più semplici e manuali a quelli più complessi. affettatrice a volano manuale è il primo modello di affettatrice firmata Berkel a funzionare manualmente. Ovviamente è un utensile un po’ superato nei nostri tecnologicissimi giorni ma può sempre essere utile in caso venga a mancare la corrente. Sono molti, infatti, i salumieri che ancora oggi utilizzano l’affettatrice

I tipi di affettatrice che si trovano sul mercato

Sono tanti e diversi i tipi di affettatrice che potete trovare, di cui alcuni di quelli della Berkel ancora oggi sono caratterizzati dall’inconfondibile colore rosso acceso. Seguiteci in questa panoramica dei diversi modelli disponibili, dai più semplici e manuali a quelli più complessi.

  • affettatrice a volano manuale
    è il primo modello di affettatrice firmata Berkel a funzionare manualmente. Ovviamente è un utensile un po’ superato nei nostri tecnologicissimi giorni ma può sempre essere utile in caso venga a mancare la corrente. Sono molti, infatti, i salumieri che ancora oggi utilizzano l’affettatrice a volano manuale senza farsi tanti problemi e peraltro anche con ottimi risultati.
  • affettatrice automatica
    è l’affettatrice per eccellenza, quella che fa bella mostra di sé sui banchi delle migliori salumerie. Un utensile destinato ad un uso professionale, che offre a chi la utilizza la massima precisione e una grande sicurezza.
  • affettatrice verticale
    è un particolare modello di affettatrice che prevedere l’impiego di un vassoio per raccogliere le fette di carne o di salumi.
  • affettatrice a gravità
    è un’evoluzione del modello appena descritto, con l’aggiunta di un vassoio dove vanno a scivolare le fettine appena tagliate.

Una risposta

  1. Salvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *